Settimana Internazionale del Compost (ICAW)

La “SETTIMANA INTERNAZIONALE DEL COMPOST” è l’iniziativa educativa e informativa più grande e importante in tutto il settore del compostaggio.

Viene celebrata principalmente negli Stati Uniti e in altri Paesi nel mondo ogni anno durante la prima settimana di Maggio. Iniziata in Canada nel 1995, ICAW ha continuato a crescere grazie alla partecipazione sempre più numerosa di persone, industrie, associazioni, amministrazioni comunali, scuole ed organizzazioni che hanno riconosciuto l’importanza del compostaggio e dei benefici a lungo termine del riciclo degli scarti organici.

L’obiettivo dell’evento è quello di aumentare la consapevolezza della opinione pubblica riguardo ai benefici dell’utilizzo di compost di qualità per migliorare e mantenere una elevata qualità dei suoli, coltivare piante sane, ridurre l’uso di fertilizzanti e pesticidi di sintesi, migliorare le qualità delle acque e proteggere l’ambiente.

Ogni anno viene scelto un tema. Per quest’anno il tema è:” Compost” Per costruire un futuro migliore”. Questo è anche il tema del contest, cioè della gara, per la creazione del poster più bello; il contest incoraggia artisti in tutto il mondo a creare un disegno che condivida l’importanza del compostaggio e dell’impiego di compost.

Per tutta la settimana di ICAW, vengono organizzati eventi di comunità, sociali e commerciali, da parte di scuole, amministrazioni pubbliche, comuni e attività industriali locali, per incoraggiare e celebrare il compostaggio. Vengono promossi tutti i tipi di compostaggio, dal compostaggio domestico a quello industriale su larga scala.

Gli eventi includono visite agli impianti di compostaggio, programmi educativi nelle scuole, workshop a tema, lezioni frontali da parte di esperti di giardinaggio, giornata di distribuzione gratuita di compost, solo per citarne alcuni.

Nella foto sopra c’è il poster che ha vinto quest’anno! Ideato e disegnato dalla studentessa di una scuola superiore, Talia Mitre, di Rockville, Maryland, questo poster ha vinto il Contest come miglior poster che meglio sottolineasse il tema scelto per la Settimana del Compost 2018: “Compost! Per costruire un future migliore”. Talia, che frequenta la Scuola Ebrea E. Smith spiega il concetto che c’è dietro al suo disegno:

“Mi sono sempre sentita interessata e vicina ai temi ambientali e al tempo stesso adoro disegnare. Quando ho scoperto che c’era un contest che combinava entrambe le cose ho colto l’opportunità al balzo. Volevo mostrare sul mio poster come il compostaggio può realmente aiutare il nostro mondo a diventare più bello in futuro. Per raggiungere questo risultato ho rappresentato il globo terrestre come un fiore che cresce su un terreno ricco di compost. Il compostaggio prende ciò che la gente considera normalmente come scarto e rifiuto e lo trasforma in qualcosa al tempo stesso di bello e di utile per il nostro pianeta”.

Al contest hanno partecipato quasi 300 persone, da oltre 30 Paesi, e che hanno dedidcato il loro tempo per ideare bellissimi disegni e che sono fortemente interessati alla promozione del compost e alla sostenibilità ambientale.

Per saperne di più: http://www.compostfoundation.org/icaw

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.